Cuscini per cervicale curvi: caratteristiche e benefici per chi soffre di cervicalgìa

È ormai noto che per alleviare i dolori cervicali serve un apposito cuscino, disponibile in molte varianti sul mercato. Tra i fattori più importanti in un cuscino per cervicale si rileva la forma, oltre ai materiali di riempimento che lo differenziano a seconda se siano sintetici o naturali, per quanto i secondi prevalgano nella scelta dei consumatori e anche nell’efficienza della resa alla prova dei fatti. Le forme dei cuscini cervicali sono fra le più svariate e, in alcuni casi, bizzarre ma c’è un perché, in quanto proprio dalla loro conformazione dipende l’efficacia del trattamento. Fra i tanti modelli si distinguono i cuscini per cervicale curvi apprezzati soprattutto per essere ergonomici e per adattarsi meglio alle linee del corpo. Questi cuscini innovativi aiutano a supportare il peso del capo evitando alle braccia di intorpidirsi nel sonno e sono anche ‘anti-russamento’.… Leggi Tutto

Cosa fa la differenza nei tostapane e come sceglierli

Senza il tostapane che colazione sarebbe? Ma non sempre acquistare il modello giusto è quel che suol dirsi una passeggiata, in quanto si deve prestare attenzione a molti fattori prima di scegliere un modello specifico fra i tanti. Il consiglio è di farsi un giro anche in rete, per poter mettere a confronto i prodotti dei vari brand per ricercare i migliori sul piano del rapporto qualità-prezzo. Se, poi, si hanno le idee chiare sulle peculiarità del modello desiderato, si potranno scartare ‘a priori’ quelli che non rispondono a determinati requisiti concentrandosi su una scrematura più mirata e circoscritta che ci farà risparmiare tempo da dedicare, magari, proprio alla preparazione di toast croccanti e appetitosi. La scelta è complicata anche dal fatto che i tostapane possono sembrare tutti uguali, ma in realtà non è così, perché in questa tipologia di… Leggi Tutto

Cucinare a vapore con la vaporiera elettrica ha molti pregi in più della cottura a vapore con i cestelli

E’ una preziosa alleata per la nostra cucina e per il nostro benessere. La vaporiera nella tipologia elettrica rappresenta però lo strumento migliore per poter ottenere un risultato utile alla nostra salute e se è vero che siamo quello che mangiamo, potersi nutrire in modo corretto e nel rispetto dei principi nutritivi, è un’opportunità da valutare seriamente. Ecco perché prima di procedere ad un acquisto, è buona cosa approfondire la conoscenza di questi strumenti. Parliamo quindi di vaporiere elettriche composte da elementi essenziali quali il motore, il serbatoio dell’acqua e i cestelli. Quasi tutte hanno inoltre in dotazione cestelli multipli come ad esempio quello destinato alla cottura del riso e gli infusori per aumentare gli aromi e i profumi. La cottura con una vaporiera elettrica inoltre è più “automatica”, precisa della cottura con cestelli. E persino più rapida non… Leggi Tutto

Robot aspirapolvere: vantaggi e svantaggi a confronto

Prendersi cura di tutte quelle operazioni che riguardano la pulizia della nostra casa è sicuramente un processo che per la maggior parte di noi va ad occupare molto del nostro tempo e delle nostre energia. Le case sono delle fonti inesauribili di lavoro, e lo sono ancora di più se all’interno di essi vivono molte persone e sopratutto dei bambini. In questo casi mantenere la casa sempre puliti e in ordine ci sembrerà quasi un’utopia, ma non dovreste affatto disperarvi. Infatti in commercio potete trovare numerosi strumenti che sono pensati proprio per andare a rendere molte delle operazioni di pulizia di cui ci occupiamo praticamente ogni giorno molto più semplici e veloci. Una delle operazioni a cui forse ci dedichiamo ogni giorno è quella che riguarda la pulizia dei pavimenti delle nostre case. Il pavimento è una delle prime cose… Leggi Tutto
Frullatori a immersione, in quali pietanze danno il meglio In cosa eccellono i moderni frullatori a immersione o minipimer? In quali pietanze danno il meglio? E a chi si rivolgono? Premesso che non c’è una distinzione di palati, nel senso che la bontà di ogni pietanza, dolce o salata che sia, non ha ‘etichette’ o steccati, va detto che alcuni alimenti base che si possono preparare con questi mini-elettrodomestici che ormai hanno quasi del tutto soppiantato i tradizionali blender possono essere consumati con maggior digeribilità e anche apprezzamento di gusto dai bambini e dagli anziani. I primi possono trovare nei preparati base dei minipimer degli ottimi frullati di frutta o omogeneizzati a base di carne, pesce o altri ingredienti. Non è un segreto che i moderni frullatori a immersione sono l’ideale per preparati prima infanzia, in particolare composti cremosi e… Leggi Tutto

Giocattoli per bambini, guida all’acquisto per fasce di età

Per i bambini il gioco è il primo strumento di presa di coscienza della realtà. Giocando imparano a toccare, a vedere, a pensare e a relazionarsi con gli altri. In più si tengono impegnati lasciando più libertà e autonomia ai genitori, sempre iper indaffarati. Ma quali sono i giocattoli migliori da regalare a un bambino? Dipende dalla fascia di età e dalla tipologia del gioco, ma è sempre utile verificare che oltre all’aspetto prettamente ludico il gioco possa essere un valido mezzo di apprendimento psico-motorio, in grado di stimolare le prime reazioni tattili e visive, di suscitare curiosità e aiutare il piccolo a coordinarsi nei movimenti. Oggi il mercato è pieno di giochi ‘intelligenti’ pensati e concepiti proprio per accompagnare i piccoli, già dai primi mesi di vita, su un percorso di sana crescita psico-fisica. Mai come in questo campo… Leggi Tutto

I parametri meno scontati nella scelta di un monitor per Pc

I monitor per Pc si possono trovare in un’infinità di varianti in commercio con funzionalità e vocazioni diverse fra loro, come si può ben visualizzare su www.monitorperpc.it. Fra i vari schermi in circolazione, spesso oggetto di ghiotte promo soprattutto online, si possono scegliere i display più adatti, caso per caso, mettendoli a confronto per funzionalità e specifiche. Ad esempio, si può valutare se il monitor è o senza finitura, ossia un tipo di pannello che può essere lucido o antiriflesso, da scegliere in base al tipo di utilizzo. Chi studia o lavora dovrebbe scegliere pannelli opachi più riposanti per gli occhi a differenza di un uso ludico che richiede, magari, un monitor lucido per visualizzazioni più ad effetto sul piano della resa cromatica decisamente più nitida e brillante. Nell’acquisto di un monitor per pc, disponibile in molte varianti di… Leggi Tutto

Le funzioni di un bollitore

Per scegliere il bollitore giusto dobbiamo valutare una serie di fattori. Tra questi ci sono: –       La capienza dell’apparecchio; –       La potenza dello stesso – e quindi la capacità di scaldare una certa quantità di acqua in poco tempo; –       Il design del prodotto; –       Il prezzo, che deve rientrare nel nostro budget. Oltre questi è bene tenere conto di un altro importante dettaglio, ovvero le funzioni di cui dispone il bollitore. I modelli elettrici presenti oggi sul mercato sono dotati di un gran numero di funzioni aggiuntive, che ci faciliteranno la vita e non poco. Vediamo di seguito quali sono le migliori, le più indispensabili, quelle che al nostro bollitore proprio non possono mancare! –       La programmazione della temperatura dell’acqua ci consente di programmare la temperatura che desideriamo, in modo tale da poter preparare moltissime cose diverse; –       Anche… Leggi Tutto

La macchina per il pane: come usarla al meglio.

Il pane è uno degli alimenti principali sia della dieta mediterranea che di quasi la totalità di diete presenti al mondo. Il pane infatti è un alimento indispensabile che rappresenta anche la base di molte ricette, ecco perchè si tratta di uno dei cibi che vengono più venduti ed acquistati al mondo. Sia che preferiamo il classico pane a base di farina bianca, sia che prediligiamo i prodotti a base di farine integrali o particolari, il pane resta comunque sempre presente sulle nostre tavole. Proprio per evitare di doverne acquistare grandi quantità, anche considerato che in certi luoghi il pane ha anche un costo abbastanza alto che potrebbe influire sul budget familiare, molti decidono di prepararlo direttamente in casa. La preparazione del pane potrebbe però richiedere dei tempi abbastanza lunghi e molto lavoro. Magari non abbiamo il tempo di occuparci… Leggi Tutto

Allacciare le cinture ai seggiolini auto: come fare

Come noto ormai da tempo l’acquisto di un seggiolino auto diviene un’esigenza primaria quando ci si appresta ad accogliere un nuovo arrivato in famiglia. Per questioni di sicurezza è fondamentale saper posizionare correttamente il seggiolino e saper allacciare le cinture dello stesso; al fine di incentivare questa premura da parte del genitore, si sono previste numerose sanzioni volte a punire una scarsa attenzione in merito. Ecco, quindi, una guida su come allacciare correttamente le cinture ai seggiolini auto. Verificare il sistema di ritenuta È necessario determinare preliminarmente il sistema di ritenuta dell’auto: con cinture auto o con sistema Isofix. In entrambi i casi è fondamentale leggere le specifiche del seggiolino acquistato, perché per ciascuno esistono degli appositi sistemi di ancoraggio. Inoltre, tenuto conto della guida a sinistra, si preferisce posizionare il seggiolino a destra qualora si avesse a che fare… Leggi Tutto

Misuratore di pressione: dopo i 50 anni è indispensabile

La pressione arteriosa è un dato da tenere sotto controllo, per evitare danni alla salute. Soprattutto dopo i 50 anni dovrebbe essere misurata ogni giorno, proprio per riscontrare per tempo eventuali anomalie e sbalzi che potrebbero rivelarsi pericolosi. Come è ormai noto, la pressione arteriosa va ad indicare la forza esercitata dal sangue sulle pareti delle arterie. Una persona adulta in buona salute dovrebbe avere valori pari o inferiori a 120 mmHg per quando riguarda la massima e intorno a 80 mmHg per la minima. La valutazione degli indici è abbastanza elastica, anche se sulla base di una convenzione internazionale, una volta che i massimi superano i 140/99 si parla di ipertensione, mentre in presenza di un livello minimo sotto i 60/40 si entrerebbe in ipotensione. In un caso o nel’altro occorre comunque correre ai ripari, soprattutto nel… Leggi Tutto

Spazzolino elettrico, l’importante è usarlo al meglio

Secondo un recente studio scientifico, gli italiani sono soliti riservare una media di 46 secondi per ogni operazione di lavaggio dei denti. Si tratta però di un tempo largamente insufficiente, considerato come invece gli addetti ai lavori consiglino non meno di due minuti, che dovrebbero arrivare anche al doppio nel caso di chi non possieda la necessaria manualità per poter ottimizzare l’operato. Proprio per ovviare a questa notevole lacuna, che riguarda soprattutto i bambini, i quali trovano noiose le operazioni con lo spazzolino tradizionale, molte famiglie hanno deciso di rivolgere la loro attenzione al modello elettrico. Nato nel secondo dopoguerra, il dispositivo dotato di motore interno è infatti in grado di svolgere in automatico il processo di lavaggio, raggiungendo infine risultati molto più notevoli e profondi rispetto all’omologo convenzionale. Perché adottare lo spazzolino elettrico? Il problema è… Leggi Tutto

La macchina del pane: conviene realmente?

Nel corso del 2017 ha destato una certa sensazione un rapporto elaborato da Coldiretti, che attestava la fuoriuscita del nostro Paese dal novero dei primi dieci Paesi consumatori di pane a livello globale. Un dato clamoroso che può essere interpretato in vari modi, ad esempio con il notevole mutamento delle abitudini alimentari degli italiani o con la crescita dei cosiddetti sostitutivi alimentari come i crackers o le gallette. C’è però un altro dato che va considerato nell’ambito di questo discorso, ovvero la notevole crescita del prezzo del pane, che si è andato a saldare con gli effetti della crisi economica in atto ormai dal 2008, a seguito dello scoppio della bolla dei mutui Subprime e con le politiche di austerity messe in campo dai vari esecutivi nel corso degli ultimi anni al fine di fare fronte al… Leggi Tutto