I migliori modelli di stereo per auto con bluetooth

Se hai un telefono cellulare abilitato all’uso del bluetooth, puoi facilmente collegare l’autoradio di tipo bluetooth ad esso. Ci sono molti vantaggi di questo, come permettere l’uso a mani libere dei telefoni durante la guida o mentre l’auto è parcheggiata. Il vantaggio del Bluetooth è anche evidente quando hai bisogno di portare un dispositivo di tipo bluetooth come un telefono o un lettore mp3 da un luogo all’altro, ad esempio dal tuo posto di lavoro a casa tua, e viceversa. E anche la presa per le cuffie di tipo bluetooth può essere utilizzata per caricare i dispositivi, o per caricare la batteria del telefono cellulare.

Per collegare l’autoradio di tipo bluetooth a un telefono cellulare abilitato all’uso del bluetooth o a un altro dispositivo portatile, è necessario installare uno o più supporti wireless con bluetooth all’impianto stereo dell’auto. Una volta installato, è possibile utilizzare il telefono o l’altro dispositivo per accedere ai suoi dati memorizzati e alle immagini, nonché per comporre numeri di telefono. È sufficiente collegare il ricevitore aux-in all’autoradio di tipo bluetooth, e quindi associarlo al telefono. Il ricevitore aux-in è presente in varie posizioni a seconda della marca e del modello dell’auto. Può essere direttamente nell’unità principale dello stereo, oppure lo si può trovare dietro i sedili dell’auto, o sul retro del cruscotto nella maggior parte dei veicoli. Per quanto riguarda le uscite aux, ne esistono vari tipi: quelle che si possono collegare direttamente allo stereo, quelle che richiedono una linea di vista tra la sorgente e il ricevitore, quelle che sono di collegamento USB e così via.

Se la tua autoradio con bluetooth non è ancora dotata di prese aux o aux-line, puoi acquistarle separatamente e metterle anche nel tuo veicolo. Il vantaggio è che non ci sarebbero fili per collegare i due gadget, e potresti goderti le chiamate in vivavoce o la riproduzione di musica. Per le persone che preferiscono la comodità, tuttavia, andare senza fili può rivelarsi un po’ problematico. In questo caso, puoi semplicemente usare le tue cuffie cablate standard per goderti la musica o parlare con altri utenti che usano il bluetooth. Molte persone hanno trovato più facile usare le cuffie cablate, anche se non sono così convenienti e potrebbero non funzionare dove i dispositivi vivavoce sono vietati.

Approfondisci l’argomento su autoradio-migliore.it.